Il presidio costante del processo di acquisizione e gestione dei finanziamenti per la formazione fornisce risultati concreti. La realizzazione di interventi formativi e di sviluppo del capitale umano è sempre più spesso vincolata alla possibilità di accedere a linee di finanziamento dedicate alla formazione, che in Italia si dividono in due categorie:
il Fondo Sociale Europeo – FSE, a regia Regionale con direttive e bandi specifici per ognuna delle Regioni e Province Autonome
i Fondi Paritetici Interprofessionali